35Visite totali della sezione:

Accesso civico
In caso di omessa o parziale pubblicazione di documenti, informazioni o dati che Multiservizi Caerite  S.p.A. è tenuta a pubblicare, l’istituto dell’accesso civico consente a chiunque il diritto di richiedere, gratuitamente e senza necessità di motivazione, tali documenti, informazioni o dati.

Come richiedere l’Accesso civico
Per l’esercizio dell’accesso civico la richiesta deve essere presentata al Responsabile della Trasparenza di Multiservizi Caerite  S.p.A ., utilizzando l’apposito modulo.
Il Responsabile della Trasparenza è tenuto a rispondere entro 30 giorni.
In caso di ritardo o di mancata risposta, è possibile presentare la richiesta al Titolare del Potere Sostitutivo (cfr. art.5 del d.lgs. 33/2013), utilizzando il modulo a lui indirizzato, al seguente indirizzo e-mail a.manelli@multiservizicaerite.it

Quest’ultimo è tenuto a rispondere entro 15 giorni.

Modulo di richiesta accesso civico

Modulo di richiesta generalizzato

Referenti:
Responsabile della Trasparenza e Integrità: Raffaella Nicolini
e-mail per l’invio della richiesta di Accesso Civico: accessocivico@multiserivizicaerite.it

tel. 06 99552659
e-mail alla quale inviare la richiesta di Accesso Civico in caso di ritardo o mancata risposta:
L’accesso civico va tenuto distinto dal diritto di accesso multiservicaerite@legalmail.it  ai documenti amministrativi
(l. 241/1990), per il quale si rimanda all’ apposita sezione Accesso agli atti del sito Multiservizi Caerite S.p.A.

In applicazione del D.Lgs. 33/2013 (definito “decreto trasparenza”) come modificato dal D.Lgs. 97/2016 (cosiddetto “FOIA”), Multiservizi Caerite  S.p.A. è tenuta a pubblicare semestralmente sul sito istituzionale (sezione “Società Trasparente”) il Registro degli Accessi.
Come evidenziato dalla Delibera ANAC n. 1309 del 28 dicembre 2016, per “accessi” si intendono sia le richieste di accesso civico, sia quelle di accesso generalizzato, sia le richieste di accesso documentale o accesso agli atti, ai sensi dal capo V della Legge 241/1990.
In sintesi:
– Per “accesso civico” si intende l’accesso di cui all’art. 5, comma 1 del Decreto trasparenza, ai documenti oggetto degli obblighi di pubblicazione Multiservizi Caerite S.p.A. ha da tempo istituito una casella di posta dedicata accessocivico@multiserivizicaerite.it, presidiata direttamente dal Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza;
– Per “accesso generalizzato” si intende l’accesso di cui all’art. 5, comma 2 del Decreto trasparenza, come modificato dal D.lgs. 97/2016, che ha introdotto, accanto all’accesso civico, il diritto di “chiunque di accedere a dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione ai sensi del decreto 33/2013, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti secondo quanto previsto dall’art. 5 bis”. In altre parole, si tratta del diritto di accesso non condizionato dalla titolarità di situazioni giuridicamente rilevanti ed avente ad oggetto tutti i dati e i documenti e informazioni detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli per i quali è stabilito un obbligo di pubblicazione. Le richieste di accesso generalizzato potrebbero riguardare qualsiasi documento o dato prodotto in azienda (es. documenti relativi a specifici servizi o progetti), pertanto qualsiasi struttura aziendale potrebbe essere coinvolta.
– Per “accesso documentale” o “accesso agli atti” si intende l’accesso disciplinato dal capo V della Legge 241/1990. Si rimanda all’apposita sezione Accesso agli atti del sito Multiservizi Caerite  S.p.A